Filò

Filò

La cucina Filò, firmata Roberto Gobbo, rivisita in chiave contemporanea l’archetipo della cucina tradizionale. Il nome stesso, ripreso da un progetto Euromobil di successo dei primi anni novanta, evoca antichi momenti di vita familiare, in cui si chiacchierava e si raccontavano ai bambini storie e fiabe intorno al fuoco, le sere d’inverno.

Filò presenta la finitura Fusion, che simula l’effetto delle superfici metalliche spazzolate, creando un forte impatto visivo in un contesto progettuale che, insieme ai vetri con decoro a losanghe serigrafato, unisce passato e futuro. Completano il progetto elementi e sistemi innovativi e funzionali quali il piano snack con scorrimento in diagonale Moove, la boiserie Up attrezzata con ripiani Bank in alluminio finitura piombo e luce Led integrata ed infine canale attrezzato Gap con cappa a scomparsa. L’originale anta con vetro serigrafato presenta l’esclusiva maniglia Tag in laccato nero.

Prodotti correlati